Il POC (Proof of Concept) di Landlify è l’opportunità perfetta per le aziende e i produttori agricoli che vogliono creare le premesse necessarie a garantirsi, in prospettiva “learning by doing” una produzione più stabile, redditizia e sostenibile nel tempo.

Il POC Landlify è un farmBot completo, sviluppato sperimentalmente a diretto contatto con il committente e su “specifica” (ovvero in base alle esigenze particolari che definiscono il suo ecosistema e le sue esigenze in termini di risultato), può “coprire” un’area fino circa un ettaro di terra (anche non coltivabile) con pendenze fino a 8 gradi.

Il team di tecnici, progettisti, agronomi e ingegneri informatici delle Officine Agricole Milanesi si farà carico, attraverso una serie di incontri e sopralluoghi, di definire l’intero percorso di deployment del POC, a partire dalla fase di auditing, dall’assessment e dalla formalizzazione dei progetti tecnici, dei relativi requirements e delle tempistiche implementative.

Al termine della fase POC il committente dispone di un prototipo “ad hoc” del farmbot Landlify, aperto e blockchain-enabled verso uno o più circuiti partner (anche in contemporanea!), studiato per soddisfare le esigenze specifiche del progetto e raggiungere gli obbiettivi tecnico-commerciali definiti nella fase di assessment.

Al termine della fase POC il committente è pronto per la fase di “rollout“, le unità automatizzate di produzione agricola vengono implementate nel numero di pezzi concordato ed inviate sui terreni di destinazione, contestualmente viene rilasciata la piattaforma integrata di controllo cloud based per il monitoraggio informatizzato di tutte le unità agricole di precision farming. Il network di farmbot agricoli entra a questo punto nella sua fase “produttiva” e inizia la fase di manutenzione ordinaria ed evolutiva pianificata.

Sei interessato ad avviare il tuo POC Landlify?

Per conoscere tutti i dettagli su modalità, restrizioni ed investimenti necessari ad avviare un progetto POC Landlify scrivi a [email protected] fornendo un breve sommario delle esigenze tecnico-commerciali, l’ambito produttivo e merceologico e le informazioni di recapito necessarie ad essere ricontattato.